Codice Etico dell’impegno Politico

Un uomo fa quello che è suo dovere fare,

quali che siano le conseguenze personali,

quali che siano gli ostacoli, i pericoli o le pressioni.

Questa è la base di tutta la moralità umana.”

 J.F. Kennedy

  1. Il presente codice etico impegna tutte le persone aderenti alla coalizione Cittadini per Sabaudia, a rispettare i valori di trasparenza, coerenza ed etica pubblica, nonché a promuovere la realizzazione del programma elettorale condiviso nei gruppi di lavoro.
  1. Gli aderenti si autosospendono se iscritti a partiti politici e si impegnano a non accettare interferenze in contrasto con i principi della coalizione Cittadini per Sabaudia da parte di forze politiche esterne ed altresì dichiarano di non volersi apparentare con altra lista o gruppo che siano composti da chi ha amministrato negli ultimi 20 anni.
  1. Gli aderenti non devono avere interessi personali nell’amministrazione del Comune e rinunciare a tutto ciò che li genera.
  1. I candidati devono svolgere le campagne elettorali con correttezza, con finanziamenti trasparenti, rendicontati e pubblicabili, con pubblicità concordate e rispettose dell’ambiente e del decoro urbano; nonché scelgono di emettere comunicati stampa solo
    attraverso la coalizione ed autorizzano la pubblicazione del curriculum vitae, casellario giudiziario e programma sintetico individuale.
  1. Le persone aderenti alla coalizione Cittadini per Sabaudia, se elette, dichiarano di rinunciare ai rimborsi benzina dalla loro abitazione al comune e una quota degli emolumenti comunali, al netto delle imposte personali e delle spese, sarà versato nel fondo sostegno a finalità pubblica della coalizione.